Strumenti personali
Tu sei qui: Home / in evidenza

Giusti tra le nazioni

5xmille1

museo di qualita 

MEB - Museo Ebraico di Bologna

via Valdonica 1/5
40126 Bologna
Italy
Tel. +39 051.2911280
Fax +39 051.235430
email: info@museoebraicobo.it

 

in evidenza

I FIGLI DELLA SHOAH. Un viaggio nell’animo dei figli della Shoah

DOCUMENTARIO - giovedì 4 dicembre 2014 alle ore 20.00 presso il Cinema Lumière, via Azzo Gardino 65 - Bologna, proiezione del documentario I FIGLI DELLA SHOAH, scritto da Israel Moscati e diretto da Beppe Tufarulo. La Comunità Ebraica di Bologna, il Museo Ebraico di Bologna, Global Vision Group e Rai Cinema vi invitano alla proiezione gratuita.

DI LIBRO IN LIBRO | MI SEFER LE SEFER. Letture e Musica

Domenica 14 settembre 2014, in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica - quest'anno dal tema "Donna Sapiens. La figura femminile nell'ebraismo"- al Meb si è tenuto l'evento "Di Libro in Libro | Mi Sefer le Sefer" con una scelta di letture dalla tradizione biblica (Genesi, Proverbi, Cantico dei Cantici, Libro di Ester, Giudici) ad autori della letteratura e della saggistica contemporanea, quali Philip Roth, Meir Shalev, Nathan Englander, Hanna Arendt... nonchè Golda Meir, la prima donna ad essere stata nominata Primo Ministro. I video dell'evento sono disponibili su Youtube (cliccare a sinistra)

Guido Ottolenghi, Presidente Museo Ebraico di Bologna

Guido Ottolenghi: nuovo Presidente del Museo Ebraico di Bologna

Il MEB ha un nuovo presidente. Guido Ottolenghi è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione del Museo Ebraico di Bologna nel corso della riunione dell’11 giugno scorso; succede a Emilio Campos, che ha ricoperto questa carica per 12 anni. Guido Ottolenghi, nato a Bologna nel 1966, è sposato con tre figli. Ha studiato al Liceo Ginnasio Galvani di Bologna, alla Università Bocconi di Milano e alla Columbia University di New York. Ha lavorato in Italia e all’estero ed attualmente è amministratore delegato di una società di logistica portuale, La Petrolifera Italo Rumena SpA, presidente di Confindustria Ravenna e membro del Consiglio Direttivo di Unione Petrolifera. Siede in consigli di amministrazione di banche e società industriali. Ha ricevuto la sua formazione religiosa presso la Comunità Ebraica di Bologna, la Columbia University di New York e istituzioni religiose Israeliane. Partecipa abitualmente come relatore a incontri con le scuole, a conferenze di tema religioso ed a dibattiti interreligiosi. E’ stato consigliere del Museo Ebraico di Bologna dal 1999 ed è stato presidente della Comunità Ebraica di Bologna dal 2005 al 2013, dopo avere ricoperto vari incarichi nel Consiglio della Comunità dal 1995. Ha anche svolto attività in organizzazioni non profit di assistenza agli anziani.

Porte aperte al Museo Ebraico di Bologna - giovedì 29 maggio 2014

In segno di solidarietà con la Comunità Ebraica del Belgio e con le famiglie delle vittime dell'attentato di Bruxelles, giovedì 29 maggio 2014 il Museo Ebraico di Bologna resterà aperto gratuitamente per l'intera giornata. Porte aperte a tutta la cittadinanza, ai rappresentanti delle istituzioni, della politica, delle associazioni e del mondo religioso per testimoniare la volontà comune di opporsi a ogni forma di sopraffazione e di intolleranza, perché giustizia e fratellanza fra i popoli possano prevalere sempre. Un semplice gesto di presenza e partecipazione ma una significativa dimostrazione di solidarietà. Orario di apertura dalle 10 alle 19.

Sostieni le nostre iniziative con il tuo 5 x mille

Indicando nella dichiarazione dei redditi il codice fiscale 02027441209 ci aiuterai a sostenere la cultura e il patrimonio ebraico a Bologna e in Emilia-Romagna.

HELENA RUBINSTEIN: LA DONNA CHE INVENTÒ LA BELLEZZA

MEIS - FIERA DEL LIBRO EBRAICO 1 maggio 2014 ore 10.30 incontro: HELENA RUBINSTEIN: LA DONNA CHE INVENTÒ LA BELLEZZA Moderatore: Nicola Zanardi (Presidente Ferrara Fiere) Relatori: Michèle Fitoussi (Giornalista e scrittrice, Parigi), Vincenza Maugeri (Vicedirettore Museo Ebraico di Bologna) Chiostro di San Paolo, piazzetta Alberto Schiatti - Ferrara

Tempio di Gerusalemme, riproduzione grafica 3D

Il viaggio nel Tempio

ATTIVITA DIDATTICA PER GLI ADULTI: mercoledì 12 marzo 2014, ore 15.00. L’appuntamento è inserito nell’ambito dei percorsi didattici per gli adulti, in cui sono previsti incontri interattivi, conversazioni, visite guidate. Il Tempio di Geruralemme non è solo indicato come una delle 7 meraviglie, ma rappresenta il polo giuridico, politico e amministrativo ma ancor prima religioso di un territorio antico, ciclicamente teatro della storia del mondo...

Mostra: I GIUSTI TRA LE NAZIONI. I non ebrei che salvarono gli ebrei in Emilia-Romagna 1943 - 1945

In occasione del Giorno della Memoria 2014, la mostra I GIUSTI TRA LE NAZIONI, a cura del Museo Ebraico di Bologna, sarà allestita: -----1) presso la Rocca dei Bentivoglio di Bazzano - 27 gennaio | 20 febbraio 2014. Inaugurazione: lunedì 27 gennaio ore 20.00. Info: www.roccadeibentivoglio.it -----2) presso la Biblioteca Comunale di Trisi, Lugo - 16 | 30 gennaio 2014. Inaugurazione giovedì 16 gennaio ore 11.00. Info: Biblioteca Trisi, Piazza Trisi, 19 - Lugo. Tel. 054538556 - e-mail: trisi@comune.lugo.ra.it -----3) presso il Loggiato di Palazzo Malvezzi Hercolani, via Gramsci 10, di Castel Guelfo di Bologna - 27 gennaio| 8 febbraio 2014. Info: Ufficio Cultura Comune di Castel Guelfo, Via A.Gramsci 10; Tel. 0542.639.211; www.comune.castelguelfo.bo.it; urp@castelguelfo.provincia.bologna.it -----4) presso il Centro Culturale Il Granaio di Fusignano, Piazza A. Corelli 16. Apertura 31 gennaio | 16 febbraio 2014. La mostra è aperta tutte le mattine su appuntamento - sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 - Info: U.R.P. 0545 955653 www.comune.fusignano.ra.it

Aldo Mondino. La Diaspora

Seminari di ebraismo

Dal 13 gennaio, il lunedì per 4 settimane, Rav Alberto Sermoneta, Rabbino Capo Comunità Ebraica di Bologna, terrà il Seminario "L’ebraismo post-biblico dalle origini ad oggi. Usi, tradizioni e cultura nella diaspora". Durante il corso verranno analizzati i percorsi storico religiosi del popolo ebraico fra le due diaspore: Babilonia - Roma...

Festa della Storia - Da Aleph a Tav: le lettere del creato.

domeica 27 ottobre, ore 16.00 - LABORATORIO DI LINGUA EBRAICA a cura di Ahronee Nahmiel, docente di ebraico presso il MEB. Un approccio coinvolgente alla scrittura e alla lingua ebraica che introduce alla conoscenza di molti aspetti della tradizione e della cultura ebraica.

Scuole al MEB

Festa della Storia - Offerta formativa e attività didattica

L’Aula Didattica del MEB offre agli insegnanti, agli studenti universitari, alle scuole, al pubblico adulto anticipazioni esemplificative della propria attività formativa, in particolare delle lezioni interattive e dei percorsi storici. A cura di Patrizia Panigali, Aula Didattica del MEB. Tutti i giorni dal 21 al 24 ottobre, alle ore 10.00

Karl Spitzweg. Il topo di biblioteca, c.1850. Collezione privata

Festa della Storia - Un libro tira l’altro

Giovedì 24 ottobre, ore 16.00 CONFERENZA a cura di Caterina Quareni, responsabile Libreria e Bookshop del MEB. Com’è nata la Libreria MEB? Che libri si possono trovare sugli scaffali? E’ un bookshop museale o qualcosa di diverso? L’incontro invita il pubblico a conoscere la Libreria del Museo Ebraico di Bologna, le sue sezioni tematiche, il motivo di alcune acquisizioni e a farsi un’idea del panorama librario esistente in tema di judaica.

Tipografia Sforno

Festa della Storia - La tipografia ebraica a Bologna nel XV e XVI secolo

domenica 20 ottobre, ore 16.00. CONFERENZA di Giuliano Tamani, Università Ca' Foscari di Venezia. La stampa ebraica in Italia ha un’antica tradizione. Iniziato a Soncino nell’ultimo ventennio del XV sec., l’esercizio dell’arte tipografica da parte di imprenditori ebrei si diffuse in tutta Italia e in particolare anche a Bologna.

Pavel Piekar , Ritratto di Orten

“La cosa chiamata poesia” Jiří Orten tra parole e musica

3 settembre 2013, ore 21.00. Incontro tra musica e parole dedicato a Jiří Orten, poeta di origine ebraica morto a soli 22 anni, che è stata una figura emergente nel panorama letterario europeo. introduce: Fabio Vicari - letture: Federica Rotelli e Gajané Kirinovičová - pianoforte: Monika Fenyešová - soprano: Marzia Baldassarri - musiche: Pavel Haas, Šest písní v lidovém tónu opus 1| Sei canti in stile popolare opera 1 (1918)

Odoardo Focherini

Odoardo Focherini, Giusto tra le Nazioni, riconosciuto beato dalla Chiesa

Odoardo Focherini sarà presto beato della Chiesa. Presidente dell’Azione Cattolica di Carpi, giornalista e amministratore dell’Avvenire, durante il nazifascismo contribuì in modo decisivo al salvataggio di oltre cento ebrei dalla deportazione e per questi meriti fu insignito del titolo di Giusto tra le Nazioni dallo Yad Vashem. In tarda mattinata, nella sala Marconi di Radio Vaticana, la conferenza stampa di presentazione della cerimonia in programma sabato 15 giugno a Carpi.

CINEMA ED EBRAISMO

LABORATORIO PER ADULTI: "Tradizione e provocazione: semi di risa nel cinema ebraico". Sequenze cinematrografiche per osservare i diversi modi di vivere l'ebraismo. - mercoledì 5 giugno, ore 16.00 -

DA ALEPH A TAV: le lettere del creato

LABAORATORIO DI LINGUA EBRAICA: domenica 12 maggio 2013, ore 16.00. Ahronee Nahmiel, docente di lingua ebraica del MEB, propone il laboratorio DA ALEPH A TAV pensato per permettere ad un pubblico ancora più vasto di approcciarsi in modo nuovo e coinvolgente non soltanto alla scrittura e alla lingua ebraica, ma anche alla conoscenza di molti aspetti della tradizione e della cultura del popolo ebraico.

copertina del libro

Il seme dell'intolleranza. Ebrei, eretici e selvaggi: Granada 1492

PRESENTAZIONE DEL LIBRO: Il seme dell'intolleranza. Ebrei, eretici e selvaggi: Granada 1492, di Adriano Prosperi. mercoledì 3 aprile, ore 17.30 Sala dello Stabat Mater - Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio intervengono il prof. Antony Mohlo dell'European University Institute di Firenze e Boston University, e l'autore Adriano Prosperi.

prof. Sergio Della Pergola

Le nuove configurazioni del popolo ebraico dopo la Shoah. Demografia, politica e identita'

CONFERENZA: martedì 12 marzo, ore 17.30 Sala dello Stabat Mater - Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio intervengono il Prof. Sergio Della Pergola della Hebrew University di Gerusalemme e il Prof. Gianni Sofri, storico già Università di Bologna

Immagine di Vittorio Giardino per Daf Daf

Incontro: Daf Daf, il giornale ebraico dei bambini

Domenica 24 marzo, ore 16.30 - INCONTRO: Daf Daf, il giornale ebraico dei bambini. Intervengono ANTONIO FAETI, storico della letteratura per l'infanzia, già Università di Bologna, e ADA TREVES, redazione DafDaf. Conduce Franco Bonilauri, direttore Museo Ebraico di Bologna.

Azioni sul documento