Gruppo di lettura on-line sulla letteratura israeliana contemporanea

Giovedì 15 dicembre 2022 ON-LINE - Invitiamo tutte le persone che amano leggere a prendere parte al gruppo di lettura dedicato ai nuovi scrittori israeliani contemporanei. Coordina Silvia Cuttin. La partecipazione è libera, gratuita e aperta a tutti. Appuntamento online: giovedì 15 dicembre 2022 alle ore 17 - Parleremo del libro "Stupore" di Zeruya Shalev .

Giovedì 15 dicembre 2022 alle 17.00 ON-LINE

Stupore di Zeruya Shalev

(Feltrinelli 2022)

Dopo la morte del padre, un famoso scienziato che fra le mura di casa esercitava una cupa tirannia, Atara, architetto cinquantenne dalla burrascosa vita sentimentale e madre di due figli, va in cerca del suo oscuro passato. Ritrovare la quasi centenaria prima moglie di lui e sentirla parlare della stagione eroica in cui entrambi facevano parte della Resistenza contro gli inglesi prima della fondazione dello Stato d’Israele non fa che infittire il mistero. E così le vite delle due donne, di Atara, che non sa nulla di colei di cui porta il nome e che sembra essere la chiave per capire molte cose, e dell’anziana Rachel, che aveva messo una pietra su quel passato, cambiano attraverso l’incontro, le loro parole ma forse soprattutto i rispettivi silenzi.
Con la cons9788807035081_0_536_0_75.jpgueta maestria, Zeruya Shalev intesse una storia che è al tempo stesso profondamente singolare e collettiva, riuscendo a intrecciare il dramma e l’ironia, la quotidianità più banale e i grandi eventi del passato recente.

La storia di due donne, Atara e Rachel, i legami famigliari, l’amore, il senso di colpa e la storia della fondazione di Israele.

“Ho letto Stupore col fiato sospeso e l’ho finito con una sensazione di redenzione. Insieme a Margaret Atwood e Alice Munro, Zeruya Shalev è una delle voci più importanti che scrivono sulle paure delle donne, i loro desideri e il loro bisogno di libertà.” Eshkol Nevo

 

Per partecipare è sufficiente scrivere a ufficiostampa@museoebraicobo.it confermando il vostro interesse e riceverete una mail di invito con le semplici istruzioni per partecipare all'incontro.

Il gruppo è coordinato da Silvia Cuttin

La partecipazione è libera, gratuita e aperta a tutti.

IMPORTANTE: chi ha già partecipato agli incontri precedenti riceverà la mail di invito senza doversi iscrivere nuovamente.

L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra: Sinistra per Israele | Museo Ebraico di Bologna | Biblioteca Amilcar Cabral

Per info: Museo Ebraico di Bologna | 051 6569003 | info@museoebraicobo.it

Appuntamenti precedenti:

9788880579281_0_424_0_75.jpg

giovedì 27 ottobre 2022 - alle 17

Canaglia di Itamar Orlev

(Giuntina 2022)

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/10/10 14:47:00 GMT+1 ultima modifica 2022-12-05T14:44:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina