primo piano

VOLARE LONTANO dipinti di Andrea Ballardini

MOSTRA - Nel centenario della morte di Franz Kafka, Andrea Ballardini realizza un percorso pittorico e sentimentale attraverso alcuni luoghi scelti tra quelli visitati da Kafka e rivisti “come attraverso i suoi occhi” cercando di coglierne l’intima atmosfera e l’essenzialità delle forme. Museo Ebraico 16 giugno - 1 settembre 2024. Inaugurazione domenica 16 giugno 2024, ore 18.
06/06/2024

Frammenti di scienza da una Sinagoga del Cairo

CONFERENZA - giovedì 20 giugno 2024, ore 17 - Gabriele Ferrario, Università di Bologna, attraverso frammenti di manoscritto della Genizah del Cairo traccerà una storia della trasmissione delle conoscenze e delle pratiche scientifiche che abbraccia il mondo antico, la tarda antichità, il medioevo islamico e le comunità ebraiche del bacino mediterraneo e dell’Europa. Ingresso libero.
13/06/2024

CORSO DI EBRAICO BIBLICO

Lunedì 14 ottobre 2024 partirà un corso di ebraico biblico di base rivolto a tutti coloro che sono interessati alla lingua dei testi antichi.
19/06/2024

Patrimonio culturale ebraico: un tesoro da (ri)scoprire!

Nasce la rete associativa “Patrimonio culturale ebraico: un tesoro da (ri)scoprire!”. Facendo seguito all’invito del Settore Patrimonio della Regione Emilia-Romagna, il Museo Ebraico di Bologna si è posto come capofila di un progetto di valorizzazione dei beni culturali ebraici -materiali e immateriali- che si trovano sul territorio regionale, spesso custoditi all’interno di istituzioni non completamente accessibili al pubblico.
15/02/2024

Gruppo di lettura online sulla letteratura israeliana contemporanea

Giovedì 26 settembre 2024, ore 17 online - Invitiamo tutte le persone che amano leggere a prendere parte al gruppo di lettura dedicato ai nuovi scrittori israeliani contemporanei. Coordina Anna Grattarola. La partecipazione è libera, gratuita e aperta a tutti. Nel prossimo incontro ci confronteremo sul libro LEGAMI di Eshkol Nevo.
10/10/2022

GIOTTO CORAGGIO

PRESENTAZIONE DEL LIBRO - martedì 18 giugno, ore 17, lo scrittore Paolo Casadio dialoga con Guido Ottolenghi, presidente MEB. Momento musicale con la fisarmonica di Ivan Corbari. Ingresso libero.
13/06/2024

Novità in libreria

"Si cerca di capire quali esseri umani abbiano potuto compiere e perpetrare lo sterminio di milioni di altri individui..."
30/11/2023

4 PADRI PER 4 IDEE

A partire da giovedì 2 maggio 2024 ore 17, una serie di quattro incontri imperdibili, dedicati a quattro dei più influenti pensatori e filosofi del loro e del nostro tempo.
22/04/2024

CON KAFKA, DENTRO L’IMMAGINAZIONE

Quattro lezioni/incontro de Il Ruggiero con Emanuela Marcante e Daniele Tonini. Martedì 7, 14, 21 e 28 maggio 2024, ore 17. Iscrizione obbligatoria.
10/04/2024

Notte Europea dei Musei 2024

Sabato 18 maggio 2024 anche il MEB partecipa alla Notte Europea dei Musei con una apertura straordinaria dalle ore 21.30 alle ore 24.00. Ingresso al costo simbolico di 1 euro.
14/05/2024

#ITALIAEBRAICA

giovedì 9 maggio - ore 18.30 online - Torna per il quarto anno #ITALIAEBRAICA, il progetto online che riunisce i musei ebraici italiani e che ha visto la partecipazione di migliaia di persone.
07/05/2024

EBREI IN CAMICIA ROSSA - Mondo ebraico e tradizione garibaldina fra Risorgimento e Resistenza

giovedì 18 aprile 2024, ore 17 - Presentazione del volume realizzato dall’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini “Giuseppe Garibaldi”. Intervengono Alberto Cavaglion, Università di Firenze; Francesca Sofia, Università di Bologna; Claudio Vercelli, Università Cattolica di Milano; Andrea Spicciarelli, co-curatore del volume; Matteo Strefanori, co-curatore del volume. Ingresso libero.
11/04/2024

SPERIAMO IN GIORNI MIGLIORI

martedì 16 aprile 2024, ore 17 - Presentazione del libro di Fabio Montella. Dialoga con l'autore Francesca Panozzo, servizi educativi MEB, introduce Caterina Quareni, direttore MEB. Ingresso libero.
10/04/2024

LA VIA DELLE API

martedì 9 aprile 2024, ore 17 - Presentazione del libro di Haim Ben-Abraham. Dialogherà con l'autore Marco Del Monte, ministro di culto della Comunità Ebraica di Bologna. Ingresso libero.
03/04/2024

Didattica e formazione 2023/2024

Visite guidate, proposte di lettura, contestualizzazioni e approfondimenti storici, percorsi di scoperta. Anche per l’anno scolastico 2023/24 la Sezione didattica del MEB mette a disposizione degli insegnanti un programma di avvicinamento e scoperta della tradizione e della cultura ebraica; di conoscenza e approfondimento della storia del popolo israelitico e di storia della Shoah; di scoperta o riscoperta della presenza ebraica in Emilia Romagna e in particolare a Bologna.
21/09/2023

Il NEMICO IDEALE

giovedì 28 marzo 2024, ore 17 - Presentazione del libro di Nathania Zevi. Dialogheranno con l'autrice Guido Ottolenghi e Daniele De Paz. Ingresso libero.
20/03/2024

ART CITY Bologna - Giuseppe De Mattia. UOVA E TRAMEZZI

Inaugurazione sabato 3 febbraio, ore 21 - Un cavo elettrico arancione attraversa il Museo Ebraico di Bologna. Ai capi del filo due monitor blu trasmettono l'incredibile storia portafortuna di un'antica ricetta ebraica. L'installazione pensata dall'artista Giuseppe De Mattia per le sale permanenti del museo comprende sogni, disegni e pensieri. Stimola riflessioni sul ruolo dell'inconscio nella trasmissione della memoria. A cura di Gabriele Tosi. In collaborazione con Galleria Matèria (RM) e Banquet Gallery (MI).
30/01/2024

I CORSI DI EBRAICO MODERNO E BIBLICO online 2023-2024

PARLO LEGGO SCRIVO - A partire dal 7 novembre 2023, il Museo Ebraico di Bologna presenta tre corsi online di ebraico moderno, tenuti dal prof. Assaf David Kedem dell’Università di Bologna e dal 16 gennaio 2024, in collaborazione con l’Associazione Biblia, un corso di ebraico biblico online tenuto dalla Prof.ssa Ilaria Briata dell'Università di Amburgo.
06/07/2023

MEB off

Giorno della Memoria 2024. Sono tante le collaborazioni realizzate in questi giorni...
04/01/2023

Fernando Gualtieri

È venuto a mancare in questi giorni Fernando Gualtieri. Nella sua lunghissima vita, trascorsa tra Parigi e i paesi della Romagna dei quali era originaria la sua famiglia, è stato calciatore e pittore iperrealista, realizzando, tra l’altro, un’ampia serie di opere dedicate ai simboli della cultura ebraica. Presso il Museo Ebraico di Bologna, nel 2012, ebbe luogo la mostra “Realtà e simboli. L’ebraismo di Fernando Gualtieri, un percorso del cuore” nella quale furono esposti preziosi lavori che ancora oggi arricchiscono il patrimonio del Museo. Lo ricordiamo oggi per la sua arte, per la sua vita ricca di avventura e per il rapporto simpatico e amichevole che ancora permane con la sua famiglia.
21/01/2024

Azioni sul documento

ultima modifica 2019-08-23T14:11:21+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina