Strumenti personali
Tu sei qui: Home

Giusti tra le nazioni

5xmille1

museo di qualita 

MEB - Museo Ebraico di Bologna

via Valdonica 1/5
40126 Bologna
Italy
Tel. +39 051.2911280
Fax +39 051.235430
email: info@museoebraicobo.it

 
Eventi e mostre

Per non dimenticare il bene: percorso della memoria tra i “Giusti tra le Nazioni” in Emilia-Romagna

DATABASE - Nel 2017 il Museo Ebraico di Bologna dà vita all’ambizioso progetto di giungere, per successivi stati di avanzamento, alla mappatura completa dei Giusti tra le Nazioni emiliano-romagnoli, che, attualmente, sono già oltre sessanta, e andranno sicuramente ad aumentare mano a mano che si concluderanno con successo i processi di riconoscimento in corso. Tutti i materiali raccolti (video, foto, scansioni, ecc.), corredati dal racconto sintetico della vicenda di salvataggio e da una bibliografia, sono conservati e messi a disposizione del pubblico in una banca dati all’interno della quale è possibile navigare collegando le persone ai luoghi, alle storie e alle reti di solidarietà nelle quali spesso si trovarono a operare, ricostruendo un vero e proprio percorso della memoria.

CI VEDIAMO STASERA AL MEB. Visite guidate al ghetto e ai luoghi ebraici di Bologna

Vari appuntamenti da GIUGNO a SETTEMBRE 2018 - La visita guidata al ghetto e ai luoghi della tradizione ebraica è un’opportunità di conoscenza dell’identità ebraica in Bologna attraverso lo sviluppo storico di alcuni temi quali: l'insediamento, le attività principali, i luoghi di culto, le festività e i riti legati al ciclo della vita. Conducono Vincenza Maugeri e Cesare Barbieri. "Ci vediamo stasera al MEB" fa parte di Bologna Estate 2018, il cartellone di attività promosso e coordinato dal comune di Bologna. Partecipazione gratuita.

Polonia: i luoghi della Memoria - Viaggio studio dal 16 al 21 ottobre 2018

Il Museo Ebraico di Bologna, per il mese di ottobre 2018, propone un interessante viaggio della memoria da Cracovia a Varsavia. Una opportunità per visitare i luoghi più suggestivi delle due città e per approfondire la memoria storica della Shoah. - Info e prenotazioni presso : J&K Jabalito & Karma Viaggi, Largo Brescia 1c - 40139 BOLOGNA tel 051 0361900 – cell 327 0503296 email: kloddo@gmail.com

CARD MUSEI METROPOLITANI DI BOLOGNA

Il Museo Ebraico di Bologna aderisce alla CARD MUSEI METROPOLITANI DI BOLOGNA, uno strumento per accedere a condizioni vantaggiose ai musei della città e dell’Area Metropolitana bolognese inclusi nel circuito.

PatER - Catalogo del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna

Il patrimonio storico-artistico del Museo Ebraico di Bologna è entrato a far parte di PatER, il Catalogo del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna dell'Istituto Beni Culturali. L'intervento di catalogazione è stato realizzato, dall'Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna, nell'ambito delle attività di catalogazione previste dalla LR 18/2000. Le opere d'arte e gli oggetti acquisiti dal Meb nel corso della sua attività, con mostre storico-documentarie, esposizioni delle opere di artisti ebrei e israeliani contemporanei, donazioni di privati, acquisti dal mercato antiquario, sono consultabili all'indirizzo: bbcc.ibc.regione.emilia-romagna.it
altri eventi
In evidenza

CELEBRATING ISRAEL 70

Il Museo Ebraico di Bologna in occasione dei 40 anni di attività del Beit Hatfutsot di Tel Aviv - Museo del Popolo Ebraico e dei 70 anni dalla fondazione dello Stato di Israele, apre nei suoi spazi espositivi la mostra fotografica "Celebrating Israel 70". L'esposizione raccoglie una selezione dei momenti più rappresentativi di quella grande impresa che fu la nascita dello Stato di Israele, vista attraverso gli occhi del suo popolo. Entrata libera. Per prenotazioni e visite guidate: Francesca Panozzo - didattica@museoebraicobo.it - tel 349 5480585
Il Museo Ebraico di Bologna in occasione dei 40 anni di attività del Beit Hatfutsot di Tel Aviv - Museo del Popolo Ebraico e dei 70 anni dalla fondazione dello Stato di Israele, apre nei suoi spazi espositivi la mostra fotografica "Celebrating Israel 70". L'esposizione raccoglie una selezione dei momenti più rappresentativi di quella grande impresa che fu la nascita dello Stato di Israele, vista attraverso gli occhi del suo popolo. Entrata libera. Per prenotazioni e visite guidate: Francesca Panozzo - didattica@museoebraicobo.it - tel 349 5480585

Cool-Tour Street, percorsi di cultura, arte, storia e memoria dei luoghi

UN LIBRO A PALAZZO. Giovedì 28 giugno 2018, il MEB partecipa all'iniziativa con l'appuntamento: "Dalle acque al cuore del Pincio". Il Cool-Tour Street, promosso da Confcommercio Ascom Bologna, quest’anno vi condurrà per il tracciato di via Galliera dalla Cattedrale di San Pietro alla Porta di Galliera e Montagnola con un intenso ed approfondito programma di visite, proposte editoriali ed opere d’arte contemporanea esposte negli spazi delle attività commerciali. Prenotazioni visite: Ufficio Federazioni Confcommercio - Ascom BO - tel. 051 6487558.

"ARPAD WEISZ. Dal successo alla tragedia" a Cesenatico

La mostra dedicata ad Arpad Weisz, il famoso allenatore ebreo ungherese vincitore di uno scudetto con l’Inter (1930) e due con il Bologna (1936 e 1937), sbarca a Cesenatico. Inaugurazione sabato 2 giugno 2018, ore 17.00 presso la Galleria Comunale d’Arte “Leonardo Da Vinci”. Interverranno Carlo F. Chiesa (giornalista), Matteo Matteucci (illustratore), Vincenza Maugeri (Direttore del Museo Ebraico di Bologna) e Roberto Mugavero (editore Minerva). Ingresso libero.
La mostra dedicata ad Arpad Weisz, il famoso allenatore ebreo ungherese vincitore di uno scudetto con l’Inter (1930) e due con il Bologna (1936 e 1937), sbarca a Cesenatico. Inaugurazione sabato 2 giugno 2018, ore 17.00 presso la Galleria Comunale d’Arte “Leonardo Da Vinci”. Interverranno Carlo F. Chiesa (giornalista), Matteo Matteucci (illustratore), Vincenza Maugeri (Direttore del Museo Ebraico di Bologna) e Roberto Mugavero (editore Minerva). Ingresso libero.

Gli ebrei italiani nella Grande Guerra

A chi vuole approfondire gli studi su un avvenimento storico che fu interpretato dalla maggior parte degli ebrei italiani come l’occasione per completare il processo di emancipazione, iniziato in età napoleonica e portato avanti con il Risorgimento, segnaliamo il volume "Gli ebrei italiani nella Grande Guerra (1915-1918)", atti del convegno omonimo organizzato dal MEB nel 2015. Importante, per reperire ulteriori informazioni, il portale www.storiaememoriadibologna.it. Creato e curato dal Museo civico del Risorgimento di Bologna, dà voce ai protagonisti della storia di Bologna e del suo territorio attraverso una serie di scenari che offrono informazioni storiche e artistiche, biografie, eventi, opere, contenuti multimediali ecc.
Altro…

Azioni sul documento