Giorgio Bassani

(Bologna, 4 /3/1916 – Roma, 13/4/2000)

Giorgio Bassani, intellettuale, poeta, scrittore e autore cinematografico, la cui notorietà presso il vasto pubblico è legata in particolare al romanzo Il giardino dei Finzi-Contini, nasce da famiglia ebrea altoborghese e vive gli anni dell’infanzia e della giovinezza a Ferrara, città di appartenenza dei genitori da varie generazioni. Dapprima attratto dal fascismo, come del resto la sua famiglia e il suo ambiente sociale, se ne allontana decisamente con l’approvazione delle leggi razziali del 1938, passando alla lotta clandestina. Arrestato nel 1943 e scarcerato dopo alcuni mesi, lascia Ferrara e finisce ben presto per trasferirsi a Roma dove rimane fino alla fine della sua vita.

Proprio a causa della sua netta rottura con il fascismo, il 13 marzo 1961, quando si appresta a portare la sua testimonianza sull’assalto alla sinagoga di Ferrara nel corso della lezione di Enriques Agnoletti a Bologna, riceve una lettera anonima con la quale, a sottolineare il clima non ancora pacificato di quegli anni, apre il suo intervento:

"I camerati del GUF Italo Balbo di Ferrara, in fraternità con i camerati del GUF Giacomo Venezian di Bologna, nonché redattori, impiegati, maestranze tutte della Gazzetta Padana alla quale tu, come camerata di sicura fede, collaborasti tanti e tanti anni, inviano al cameragno dott. Giorgio Bassani gli auguri di una ottima e brillante conferenza sui fasti antifascisti di Ferrara. Si associano i partecipanti tutti ai Littoriali della cultura e dell’arte in Napoli, anno 1937, XV dell’Era Fascista, nell’inviare al mancato Littore di poesia fascista, al quinto classificato del tempo di Mussolini, ogni augurio di futuri successi nel campo della letteratura. Bravo compagno Bassani, tu onori tutti noi, tu sei tutti loro (i compagni)! Per l’Italia, per il Re, per il Duce, avanti come il Duce comanda! Per il cameragno Bassani, eja, eja, alalà!"

 

Arnoldo_Mondadori_con_Giorgio_Bassani_e_Aldo_Palazzeschi_archivi_Mondadori_.jpg Lettera Berti a Bassani.jpg

Foto:

1. Giorgio Bassani (primo a dx) con Aldo Palazzeschi e Arnoldo Mondadori (Wikimedia Commons)

2. Lettera di Berti a Bassani (Archivio Istituto storico Parri)

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/28 19:05:00 GMT+2 ultima modifica 2021-01-28T19:05:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina