Strumenti personali
Tu sei qui: Home / News / TREKKING URBANO BOLOGNA 2018

Giusti tra le nazioni

5xmille1

museo di qualita 

MEB - Museo Ebraico di Bologna

via Valdonica 1/5
40126 Bologna
Italy
Tel. +39 051.2911280
Fax +39 051.235430
email: info@museoebraicobo.it

 

TREKKING URBANO BOLOGNA 2018

Mercoledì 31 ottobre e giovedì 1 novembre 2018 - "Anni '30: Bologna e gli ebrei". Il percorso parte dalla Certosa di Bologna dove si possono ammirare l'area cimiteriale abraica e l'opera funeraria di Attilio Muggia, per proseguire dallo Stadio alla "scuoletta ebraica" di via Pietralata raccontando la storia di Arpad Weisz e l'azione di resistenza messa in atto dagli ebrei bolognesi per contrastare gli effetti della discriminazione razziale. Conduce Cesare Barbieri, collaboratore MEB. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria dal 16 ottobre sul sito di BOLOGNA WELCOME.

ANNI '30: Bologna e gli ebrei

Conduce Cesare Barbieri, collaboratore MEB

 

Cimitero Certosa 2018Negli anni '30 del Novecento Bologna è una città ricca e vivace: primeggia nello sport, nello sviluppo tecnologico, nel cuore del Duce. I "suoi" ebrei dapprima beneficiano di questo clima e partecipano attivamente alla crescita della città, poi, con le leggi razziali del '38, sono progressivamente allontanati, espulsi, condannai a morire nei campi di sterminio. Il percorso parte dalla Certosa di Bologna dove si possono ammirare l'area cimiteriale abraica, specchio di una società benestante solidamente attestata in città dall'emancipazione in poi, e l'opera funeraria di Attilio Muggia, per proseguire dallo Stadio alla "scuoletta ebraica" di via Pietralata raccontando la storia di Arpad Weisz e l'azione di resistenza messa in atto dagli ebrei bolognesi per contrastare gli effetti della discriminazione razziale.

 

 

Mercoledì 31 ottobre 2018 - ore 15

Giovedì 1 novembre 2018 - ore 10

luogo di ritrovo: Cimitero monumentale della Certosa di Bologna
ingresso su via della Certosa 18 da viale Gandhi
durata: 3 ore e 30' / 4,5 km

 

Partecipazione gratuita con PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA fino a esaurimento posti disponibili dal 16 al 26 ottobre 2018

Azioni sul documento