Strumenti personali
Tu sei qui: Home / News / Il libraio segnala: ADRIANO PROSPERI. Il seme dell’intolleranza. Ebrei, eretici, selvaggi: Granada 1492

Giusti tra le nazioni

5xmille1

museo di qualita 

MEB - Museo Ebraico di Bologna

via Valdonica 1/5
40126 Bologna
Italy
Tel. +39 051.2911280
Fax +39 051.235430
email: info@museoebraicobo.it

 

Il libraio segnala: ADRIANO PROSPERI. Il seme dell’intolleranza. Ebrei, eretici, selvaggi: Granada 1492

"Nel 1492 ebrei, eretici e selvaggi si incontrarono in un luogo: la città di Granada, conquistata da Ferdinando re d'Aragona e da Isabella di Castiglia. A loro, già autori dell'istituzione dell'Inquisizione, si devono due decisioni di grande importanza storica: l'espulsione degli ebrei non battezzati e la spedizione di Colombo verso le Indie da cui prese avvio il dominio coloniale spagnolo sulle diverse umanità scoperte oltre l'Oceano..."

Azioni sul documento